0

Disfunzioni Sessuali

I disturbi sessuali appartengono a un’area estremamente eterogenea della psicopatologia. Nel DSM-5 tale area nosografica viene definita come “ disfunzioni sessuali ” e comprende i seguenti disturbi:

eiaculazione ritardata
disturbo erettile
disturbo dell’orgasmo femminile
disturbo del desiderio sessuale e dell’eccitazione sessuale femminile
disturbo del dolore genito-pelvico e della penetrazione
disturbo del desiderio sessuale ipoattivo maschile
eiaculazione precoce
disfunzione sessuale indotte da sostanze/farmaci

Visualizzazione di tutti i 2 risultati